Sproloqui

Venerdì sera

Stasera non si esce. La mia migliore amica deve studiare (si nota la differenza, eh? io non studierei mai di sera!) e tutti gli altri non uscivano, chi è scocciato, chi deve alzarsi presto e bla bla bla. Le mie amiche più intime non sono qui, una è in erasmus in Spagna, un’altra è andata a vivere a Barcellona e un’altra è andata a studiare a Udine. Insomma, le persone che vorrei più vicino non ci sono. Forse è per questo che ultimamente non ho voglia di fare nulla, di uscire, di vedere persone. Ma per le vacanze faremo qualche rimpatriata, anche se poi torneranno tutti nelle varie città.
Poi mi manca qualcun altro, come sempre, e mi manca tanto, sempre di più. Mi sembra di impazzire certe volte, e non ci posso fare niente. Vorrei trovarmi altrove, soprattutto nei giorni più importanti, e invece sono sempre qui. Vabbè.

Mi sento tanto, tanto pigra per ora.

Buon weekend 🙂

Annunci

10 thoughts on “Venerdì sera

  1. Oh mamma pure io studiavo di sera!! e anche al sabato sera se era necessario.. poi ho abbandonato questa “tortura”.. e ho cercato di “organizzarmi” diversamente in modo da non dover più studiare la sera.. anche perché si è stanchi dalla giornata e il tempo è poco.. prima che si crolli per la stanchezza… (perciò non invidio affatto la tua amica)…

    Daiiii niente “tristezza/pigrizia” tra poco è Natale.. fatti attraversare da questo spirito.. e poi un giretto per vetrine fa sempre bene 😀

    PS: carina la canzone di Bruno Mars 😛

    1. No, io mai fatto! Nè mai lo farò! Già che studio pochissimo e mai a casa. Mia madre al primo anno di università mi disse “ma com’è che ti dai le materie se non ti vedo studiare mai?” Ahahahah Studio nei buchi tra una lezione e l’altra o nella pausa pranzo, a casa solo nei giorni prima dell’esame e neanche troppo.
      Per negozi devo andarci, anche perchè ancora non ho comprato niente, ma lo shopping (natalizio e non) mi dà sui nervi, quindi peggiorerebbe la situazione!

    1. Io di sera mai, ma una volta di notte sì. Praticamente nel periodo dei miei esami di maturità ho scoperto che alle 4 di notte davano Buffy su Italia 1 e dovevo pur fare qualcosa per tenermi sveglia fino a quell’orario, no? Quindi ripassavo letteratura greca ahahaha ma non è che la studiassi, guardavo le parole senza recepirle!

  2. Io ho appena scoperto che per studiare ho bisogno soprattutto di silenzio. Studierei la sera ma mi sono partiti i fili del lampadario in camera…-.-‘

Tu che pensi? Dimmi la tua :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...