Riflessioni semiserie

Un sorriso tira l’altro

Oggi non avrei dovuto pranzare a casa, quindi, come ogni volta che non pranzo a casa, mia madre aveva preparato una cosa che non mi piace, così erano tutti contenti. In questo caso la pasta coi fagioli (io non sono schizzinosa, ci sono poche cose che non tollero, e i fagioli sono una di queste). I miei programmi però sono cambiati e quindi tornando a casa dopo la lezione sono passata dal bar-pasticceria-gastronomia-e-chi-più-ne-ha-più-ne-metta e mi sono comprata una stecca di involtini (4) con un po’ di patate al forno. Se ci ripenso mi lecco ancora i baffi, ma non è questo il punto. Sono stati tutti carinissimi con me e mi sono messa a riflettere su una cosa: se tu sei gentile, sorridi e ti poni in maniera carina nei confronti degli altri loro fanno lo stesso con te.

E da qui sono arrivata ad un ricordo d’infanzia.

Sotto casa mia c’è un negozio di accessori e gioielli (ma non gioielleria, sono poco pratica di queste cose). Fino a qualche anno fa era gestito da due signore in società. Io ci andavo spesso, e la mamma mi guardava dalla finestra. Ci andavo per comprare dei regali per lei, per la nonna e per mia zia. E tutti questi regali li compravo coi soldi che mi davano ogni tanto. quando ancora c’erano le lire. Quei soldi che i parenti danno ai bambini, “tieni, con questi soldini comprati questo”. Ma io non compravo niente per me, a parte ogni tanto qualche brioscina a ricreazione, a scuola. Comunque, compravo in questo negozio i regali di Natale per le donne della mia famiglia e una delle due proprietarie mi faceva sempre una carezzina (cioè uno sconticino) dato che ero piccina e tanto educata. Mi toglieva ad esempio cinquemila lire per fare prezzo tondo, cose così.
Un giorno, dopo che ho comprato alcuni regali questa signora mi fa i pacchettini e mi dice “ora voglio fare io un regalino a te, scegli uno di questi portachiavi”. Io rimasi sconvolta perchè quei portachiavi (a forma di stellina opaca, di paperetta semplice argentata, semplici) costavano sulle ventimila lire, e non mi sarei mai aspettata una cosa del genere da una signora che era praticamente una sconosciuta, a parte la solita cortesia e gentilezza. E dopo avere rifiutato un paio di volte (io rifiuto sempre, per gentilezza) accettai. Non so, mi sono sentita la persona più importante del mondo in quel momento, e avrò avuto all’incirca 11 anni, niente di più.

Tutto questo non ha nessun senso, ma è un ricordo che mi è riaffiorato in mente oggi e mi ha fatto tanto piacere. Ed è vero, quando sei gentile ed educata con la gente ci guadagni veramente tanto.

Annunci

12 thoughts on “Un sorriso tira l’altro

    1. Già 🙂
      Ma con me sono gentili quasi sempre. Non so, forse nella mia faccia non leggono una minaccia, non saprei. Mi è stato detto che mi pongo in maniera molto umile, sarà questo. L’altro giorno dal parrucchiere la signorina mi ha fatto pure una carezza sulla spalla perchè mi ero scusata 4 volte di non aver preso appuntamento ed essere piombata lì ahahaha

  1. Altroché se ha senso. Purtroppo ci si dimentica spesso che un sorriso o un gesto gentile vale tantissimo e fa molto di più di mille cattiverie o rimproveri. Pensiamo sempre la miglior difesa sia l’attacco invece è la gentilezza. Che non è una difesa, ma una cosa buona: appena qualcuno ti fa un sincero favore vuoi ricambiare immediatamente. Se facessimo tutti così saremmo tutti felici e contenti 😀

  2. Ti poni in maniera semplice e gentile, cosa che purtroppo è fin troppo rara ai nostri giorni. Per questo è una cosa così tanto apprezzata, secondo me. Fai benissimo 🙂

  3. Essere gentili con gli altri fa di noi delle persone migliori, molti non sanno neanche che cosa siano le buone maniere…peggio per loro!
    Ciao Vale, buona notte

    Ps: hai letto per caso il mio penultimo post sull’educazione? 😀

Tu che pensi? Dimmi la tua :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...