Sproloqui

Stacco un attimo la spina

Ieri ho dato l’ultimo esame della mia carriera universitaria (sempre che non escano novità e mi dicano che devo darne ancora). Non ufficialmente però, perchè uno devo ancora verbalizzarlo, però è fatto. Adesso sono libera, a parte che devo scrivere la tesi, e onestamente spero di riuscire a scriverla per metà settembre. Non penso proprio che ci riuscirò, dato che ancora non ci ho messo mano, però tentar non nuoce.

Sabato scorso ho pure vinto una borsa di studio per un corso di spagnolo di due settimane in Spagna. Sono stata sorteggiata. Ci credete? Ho vinto una cosa nella mia vita! Il punto è che devo capire se mi può essere realmente utile. Il viaggio, il vitto e l’alloggio sarebbero a carico mio. Devo capire bene come funziona prima di accettare o rifiutare, anche se propendo per la seconda.

Sono troppo stanca, sono svogliata. L’unica cosa che voglio è… vabbè, diciamo solo che in questi mesi estivi devo riuscire a concentrare le mie energie soprattutto mentali e fare tutto quello che devo fare, perchè ho dei progetti. Non mi devo distrarre. Come dice quel proverbio cinese, la voglia di mollare sembra aumentare man mano che ti avvicini al traguardo. Non diceva proprio così, ma il concetto è quello. Non ho voglia di fare niente.

Sto latitando un po’ anche qui e mi dispiace. Spero di riaccendere presto i neuroni.

La settimana prossima come ogni anno vado in villeggiatura e raggiungo il mio mare che ancora non ho visto neanche col binocolo. Sono felice di andarci? Non lo so, al momento sono frastornata, c’è solo una cosa che mi rende felice. Del resto onestamente m’importa poco. Le mie priorità si sono un po’ rimescolate.

Voi avete programmi per le vacanze? Raccontatemi.

O raccontatemi qualsiasi altra cosa, almeno movimentiamo questo posto un pochino. E mi distraggo un po’ anch’io.

Annunci

15 thoughts on “Stacco un attimo la spina

  1. L’ultimo esame.. Io al posto tuo sprizzerei energia da tutti i pori! Già da qualche giorno mi sento libera come una farfalla, ma il fatto è che mi aspettano ancora due anni, ad ottobre dovrò ricominciare. Tu hai.. Finito, finito e finito (sempre che tu non voglia continuare ancora). Deve essere una sensazione di leggerezza senza pari. Certo, c’è di mezzo la tesi, però da quanto ho inteso non hai fretta. Quindi che dirti.. Goditi l’estate e metti in pratica quello che hai in testa. Tralascia anche il blog se necessario, purché ti senta soddisfatta.
    Un abbraccio e buon inizio di villeggiatura! 🙂

    Scrutatrice

    1. Sì, in effetti sono contenta ma non completamente perchè la tesi è una faticaccia. Io vorrei laurearmi ad ottobre, e dovrei mettermi di buona volontà per scrivere circa 100 pagine. Se non ci arrivo amen, la prossima sessione è a marzo, prendo quella.
      I progetti che ho fatto sarebbero per dopo l’estate perchè io nella stagione calda vado in catalessi, proprio fuori uso, quindi non voglio partire, organizzare nè fare niente. Spero di mantenere un po’ di regolarità almeno qui 🙂

      Grazie mille, buone vacanze a te!

  2. Io ci penserei bene per la Spagna… Certo, c’è la spesa a carico tuo purtroppo, però quante volte capita nella vita di vincere qualcosa? Cioè, non so te, ma io sono abbastanza sfortunata con queste cose, haha.

    1. Il problema è che da quello che ho capito mi rilasceranno un attestato che non ha una grande validità, quindi non so se mi servirà. Io ho un livello abbastanza alto, onestamente se mi fanno un corso che non mi serve per niente vado solo a perdere tempo per non avere neanche niente in cambio. Vedrò meglio.
      Comunque l’unica cosa che io abbia mai vinto nella mia vita, oltre a questo, è un gratta e vinci da due euro. Non è che io sia molto fortunata!

  3. E’ possibile che tu sia semplicemente stanca. Magari riprendi fiato e poi… 😉
    Io? Le vacanze? Al momento no, poi si vedrà 😉

  4. Ancora ricordo il mio ultimo esame. 23 settembre 2011. Un incubo e una liberazione allo stesso tempo: non lo rifarei mai e poi mai!!
    Complimenti e congratulazioni!! Adesso ti meriti proprio un po’ di relax, di vacanze. di tempo libero senza lo stress dello studio. Goditi il periodo della tesi più che puoi perché sei libera dagli esami e non hai ancora quello che io chiamo “l’obbligo morale” di metterti alla ricerca di un lavoro serio e definitivo. In bocca al lupo per tutto! 🙂
    E congratulazioni anche per la borsa di studio!! Pensaci bene…è una grande occasione 🙂

Tu che pensi? Dimmi la tua :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...