Sproloqui

Seduzione remota e tradimenti finti

Bazzico da anni su siti di giochi in cui molta gente non va per giocare ma per rimorchiare. E da anni mi diverto a vedere dove vuole arrivare la gente o scoprire i vari tipi di approccio. Ieri sera avevo finito la mia razione quotidiana di telefilm (Nikita, guardatevelo perchè è fantastico) e siccome il mio ragazzo era ancora a casa di un amico mi sono detta “prima che lui torni e iniziamo a parlare, me ne vado un po’ su Yahoo a giocare”. Bene, creo la stanza e mi metto lì ad aspettare un avversario che arriva nel giro di pochi secondi. Questo entra, mi chiede se mi andasse di giocare (cosa potevo fare là, se non giocare??? vabbè) e iniziamo a giocare, non sapendo che sarebbe finita 11 partite a 0 per me. Io non amo particolarmente chattare, volevo solo giocare, e questo mi inizia a fare domande, mi chiede come mi chiamo, se sono sposata, quanti anni ho, di dove sono, che faccio, ecc. Ora, io non ho nessun problema a rispondere a queste domande, sono le classiche cose che ci si chiede di solito. Dopo un po’ la conversazione – a cui io rispondevo a monosillabi – prende una strana piega.

Lui: hai il ragazzo?
Io: sì
Lui: e sei fedele?
Io: sì
Lui: ma pure qua?
Io: che significa qua?
Lui: in chat

E da lì è iniziata una disquisizione sulla chat e i tradimenti virtuali. Mi ha chiesto se avessi cam, io, bastardella, gli ho detto sì e quando mi ha chiesto di accenderla gli ho detto un bel no. Mi ha addirittura detto “ma non voglio vederti in viso”, e lì ho iniziato ad inorridire. Non faccio la moralista, ognuno fa quello che gli pare ma la questione è: come si fa a farsi vedere nudi in cam dal primo sconosciuto che passa? Perchè così poco rispetto del proprio corpo? Io gli ho detto che non avevo la minima intenzione di fare queste cose, che non sapevo per chi mi avesse presa e lui ha continuato a dirmi cose del tipo “ma credi che uno una se*a non se la fa pure quando è fidanzato?”, ho capito, ma non con una sconosciuta trovata qui o là. Poi, quando facevo la finta tonta, mi ha detto che stava cercando di sedurmi, sì, come se per sedurre me si debba scadere in questi mezzucci. Mi ha addirittura chiesto “non lo vuoi?”. No. Mi sono un po’ surriscaldata soprattutto quando ha iniziato a sostenere che questo non sarebbe un tradimento perchè in chat non è reale e poi l’altra persona non lo verrebbe a sapere, ma siamo matti? Un tradimento è sempre un tradimento. A parte che io non ho bisogno di queste cose perchè ho già tutto quello che voglio, anzi pure di più.

In tutto questo il mio ragazzo era tornato a casa, l’ho fatto entrare nel mio computer e ci siamo fatti due risate insieme a rispondere a ‘sto tizio.

Voi cosa ne pensate? Un tradimento in chat è un vero tradimento?

Annunci

41 thoughts on “Seduzione remota e tradimenti finti

  1. Si credo che sia un tradimento bello e buono certo non c’è il classico rapporto fisico ma il rapporto virtuale si camuffa bene in un tradimento fortificato adesso dall’uso della cam. La gente che naviga per quei siti è senza pudore si sa, si rivolge a quei siti perchè magari è stanco di stare con la stessa persona per molto tempo e vuol fare nuove esperienze oppure detto in maniera volgare nessuno al di fuori di un computer “gliela da”, il classico soggetto da incontri su internet è uno spudorato amante che vorrebbe far sesso dalla mattina alla sera non potendo avere cerca di colmare questo gap su internet ma da lì rendersi ridicoli e maniaci è un passo. Io sono per i rapporti umani se proprio vuoi tradire una persona almeno fallo con una persona in carne ed ossa che puoi sentire ansimare nel letto e raggiungere l’orgasmo, secondo me chi tradisce sul web è solo un emerito vigliacco che non vuol ammettere a se stesso di star ferendo il suo partner.
    Perdonami per il romanzo che ti ho scritto qui nello spazio commenti.

    1. Ma figurati, mi piacciono i commenti lunghi e motivati!
      Io sono contro il tradimento in ogni caso, però come dici tu è più normale tradire attraverso rapporti umani, non guardando una persona che si spoglia davanti a te chissà dove.
      Onestamente capisco poco questo genere d’incontri, io per stare fisicamente con una persona devo prima provare tanti altri sentimenti, non riesco a lanciarmi in un atto fisico fine a se stesso. Ma non giudico chi lo fa, ognuno fa quel che più gli piace e non sono fatti miei.
      Mi ha fatto ridere quando mi ha detto “sto cercando di sedurti”, io gli ho risposto “ah, non avevo capito” ahahahaha

  2. Certo che è tradimento! E pure più perverso del normale! Ma si può?! Che gente pervertita c’è su internet, assurdo!
    A me queste cose scandalizzano e non so tu come abbia fatto a mantenere la calma, riderci su e a continuare il suo gioco. Io avrei chiuso immediatamente la conversazione. Inconcepibile!

  3. In chat non è reale…così questo significa che quando una persona si connette ad internet diventa solo un mucchio di pixel e bites…per tacitare la coscienza di chi!? Freud avrebbe molto di che imparare su cervelli di questo tipo 😯

        1. lo so Vale, ci mancherebbe. Non è quello il problema. E’ che in questo periodo toccare un argomento del genere è come accendere un fiammifero per vedere se il serbatoio della benzina è pieno o vuoto. Non con te ovviamente.
          Anzi…fai conto che non abbia scritto il primo commento 😉

        2. Già. io la conosco poco, se non dal gruppo della “redazione”, ma si vede che è brava, poi è proprio carina, dolce di modi! Mi fa tanto piacere per lei.

  4. Certo che lo è. E’ la gente a non capire o a fingere di non capire.
    Conoscevo una ragazza che era convinta che se fosse stata con un’altra ragazza non sarebbe stato un tradimento nei confronti del suo ragazzo, perché secondo lei stare con una persona dello stesso sesso non significa tradire.
    O sono io che sono antica o è il mondo che è strano.

    1. Secondo me è ovvio che questo è un tradimento bello e buono, al massimo ci si può interrogare sul valore del tradimento in sè, cioè se è sbagliato o giusto o se significa qualcosa.

  5. Il tradimento nasce in noi e non ci sono scuse !
    Tutto quello che ruota in rete e non, a me fa paura, perché da la dimensione della superficialità dei rapporti umani e della banalizzazione del Sesso.

    Per me è tutto incastrato magicamente ! Non esistono altre dimensioni se non quelle sentimentali di provare attrazione per una persona che in qualche modo è diventata importante !

    Non si diventa ‘speciali’ in chat e in nessuno di questi strumenti virtuali e non …

    1. Esatto. Poi dipende, a volte conosci qualcuno, ci parli per tanto tempo, arrivi a conoscerlo davvero e nasce qualcosa. Ma non parlo di quel tipo di incontri sicuramente, mi riferisco a cose che maturano col tempo, tanto tempo.

  6. in chat più che tradimento è gioco, fantasia, e quello lo si può fare altrettanto nella mente, peraltro penso che la gelosia, la fedeltà siano grandemente sopravvalutate 😉

    1. Ma dipende, per me la fedeltà è una cosa che non posso mettere da parte, se sto con qualcuno non mi passa neanche per la testa il pensiero di cercare qualcun altro, non ho per niente curiosità. In ogni caso non me lo andrei a cercare in chat per vederlo nudo in cam.

      1. esatto, ma quello è il punto, se non ti passa per la mente è perfetto, nel momento in cui passa per la mente, beh allora non c’è freno che abbia senso
        (beh la cam e certe cose sono di un ridicolo paura)

        1. Sì, ovvio, se cerchi “altro” significa che qualcosa con il tuo partner non va, e allora in qualsiasi modo lo fai, tradisci comunque. Io non posso tradire, neanche se ci vengo spinta, ma capisco che può succedere, infatti non dico questo. Ma andare a cercare uno qualunque, che non sai nemmeno chi, per vedere solo una parte del suo corpo. Che poi, diciamocelo, non è che alle donne piaccia tanto vedere quelle cose là come se fossero pezzi di carne in macelleria. Ci vuole tanto, tanto di più.

  7. ciao cara tempo fa misi anch’io un post simile al tuo, volevo capire..parlando con una persona che ama molto il virtuale mi disse: non è un tradimento ma è una fantasia, sai come un medicinale che ha l’effetto subito e poi finisce….l’amore è un altra cosa……ho una persona che amo molto, ma se sto al pc mi piace giocare e mi masturbo…..questa è la risposta data……

    1. Ciao!
      Ovviamente in queste cose non c’è amore, e se lo avessi anche solo sospettato sarei stata un po’ ingenua. Non capisco perchè questa cosa non si possa fare con la persona che si ama e ci sia bisogno di cercare uno sconosciuto nel virtuale.

  8. Mi permetto di tentare di insinuare qualche dobbio nelle vostre incrollabili certezze: qual’è il confine tra una fantasia erotica (chiamiamola anche masturbazione) e un tradimento vero e proprio?
    Se è vero che internet non è fatta solo di pixel bensì dall’altra parte ci sono anche persone in carne ed ossa, la stessa cosa vale per i video porno. Anche le attrici sono persone realmente esistenti.
    E una fantasia con il/la collega?
    ———-
    Andiamo un pò più sul soft: la ragazzina che si va la foto allo specchio dopo essersi messa qualche vestitino da far risvegliare i morti e poi mette la foto su MySpace o altri socialnetwork dove si resta abbastanza anonimi (non facebook)??
    Foto dove la faccia non si vede….!
    ps: Qualche volta si tratta di “ragazzine” anche parecchio cresciute!
    E il maschio (occupato) che la guarda?
    ———-
    Ma adesso andiamo ancora più sul sottile (e ancor più difficila da capire, soprattutto per chi non vuole capire) : mettersi una minigonna e verificare gli sguardi degli altri? Andare al lavoro con vestitini che risaltano la femminilità e sentirsi lusingate quando si raccoglie qualche complimento di qualche collega “innoquo” che fa il simpaticone/somaro alla macchinetta del caffè?
    Apprezzamenti che fanno sentire sempre più sicure della propria bellezza… E così capire che ci si piò permettere di comprare altri vestitini aderenti… E magari ,dai e dai, finire anche per esagerare un pò… senza rendersi conto, vestirsi molto carine per vedere cosa si riesce a suscitare -anche quest’oggi- alla macchinetta del caffè…?!
    Voi donne lo fate perchè vi piace giocare coi vestiti, ma gli uomimi vi guardano il culo, la scollatura, le cosce. E lo sapete!!

    Adesso tutte direte che voi non siete così, ma andiamo: mai messa una gonna un pò più corta, una scollatura un pò più larga per poi provare piacere (magari misto a un pò di imbarazzo, ok) se notate che catturate parecchi sguardi? E cosa vi guardano? Lo smalto? 😀
    In fondo in fondo in fondo, non è forse anche questo un sottilissimo giochino erotico?

    E cosa pensate del vostro collega ,che mai tradirebbe davvero la moglie, ma vi fa volentieri qualche qualche simpatico complimento sulle vostre curve che il vestito di oggi evidenzia così bene?
    Nella sua testa… “però! …una leccatina….eh?! Fortunato il suo uomo!”.
    ———
    La vita di tutti i giorni è piena di casi come questi, solo che sono “socialmente accettati”. Perchè sono soft, non cosi’ espliciti.
    L’uomo invece è più diretto e non gli piacciono i giochini. Ma il principio è lo stesso.

    La mia non è una opinione controcorrente, nè tantomeno una provocazione, bensì solo uno spunto di riflessione: Qual è il confine tra i propri giochini/fantasie e il tradimento?

    1. Ciao Marco, ti devo dire che le mie certezze sono davvero incrollabili, e ti spiego perchè.
      Innanzitutto secondo me fai l’errore di generalizzare, quando dici “voi donne” potrei obiettare che siamo tutte diverse.
      “Voi donne lo fate perchè vi piace giocare coi vestiti, ma gli uomimi vi guardano il culo, la scollatura, le cosce. E lo sapete!!”
      Io non ho MAI messo una gonna più corta o una scollatura vistosa, nè per me, nè per farmi guardare. Anzi, ti dirò di più, meno mi si guarda e meglio è, la cosa m’imbarazza molto. Se lo facessi mi sentirei come un pezzo di carne in macelleria, soprattutto quando becchi quegli uomini che sembrano pure sbavare appresso ad un sedere o ad un paio di cosce.
      Il confine tra fantasie è tradimento è il momento in cui interagisci con l’altra persona. Mi spiego. Se guardi una persona da lontano, anche se ci fai fantasie su, non hai scelto di averla davanti, non hai scelto di guardarla, è capitato. Ma nel momento in cui vai volutamente a cercarla (in rete o nella vita reale) e le chiedi di spogliarsi davanti a te, ci parli mentre lo fa, quello per me è tradimento bello è buono. Tradisci nel momento in cui fai con qualcun altro quello che si suppone tu debba fare con il/la tuo/a partner. Poi secondo me se in un rapporto tutto va bene non si dovrebbe neanche porre il problema di essere curiosi e darsi piacere con altra gente, che in questo caso neanche conosci. Se questo succede significa che la persona con cui stai non ti soddisfa e hai bisogno di cercare certe cose altrove.

      1. Beh… che dire… sappi che sei una mosca bianca!
        Cioè: il tuo modo di pensare va rispettato, ma sappi che quasi tutto il mondo gira diversamente. E non perchè lo dico io, bensì perchè basta guardarsi attorno per capirlo: le prostitute hanno sempre lavoro, una buona parte di donne si veste in modo da risaltare culo cosce tette, le pubblicità di maggior successo son quelle con donne seminude, ecc ecc
        Quindi il mio consiglio è semplicemente di esserne consapevole e tenerne conto: eviterai cantonate e delusioni. E magari saprai anche approfittarne, se serve.
        Ti auguro di aver trovato un fidanzato che sia un’altra mosca bianca, ma che lo sia davvero.

        1. Sì sì, ma infatti so benissimo come va il mondo. Il punto è che siccome non mi piace vado controcorrente. Il mio ragazzo è bravissimo, per fortuna. Se non fosse stato così, non sarei con lui 😉

    1. Allora, premetto che a me un uomo nudo – tolto dalle situazioni in cui deve stare nudo – fa ridere. Mi sembra goffo, non ci posso fare niente. Idem la donna. Poi se guardi una persona nuda così, senza coinvolgimenti o in un rapporto, mi sembra come quando guardi la carne in macelleria.
      Poi quando una donna si mette tutta scollata o con le gonne cortissime proprio per farsi guardare mi sembra come gli animali femmina quando vanno in calore ed emanano l’odore che attira il maschio. Cioè, mi sembra squallidissimo. Poi ovviamente ognuno la pensa diversamente e rispetto il modo di fare altrui.

Tu che pensi? Dimmi la tua :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...