Passioni

Ci avevate creduto, eh?

Ok, ci eravate quasi cascati, non potevo tenere troppo a lungo quei ritmi! Dormivo troppo poco, stavo troppo con gli occhi puntati sul computer e quindi piano piano ho ceduto. Sono arrivata a giovedì, giornata completa. Poi venerdì mattina ho dormito fino a mezzogiorno e la tesi l’ho scritta dopo pranzo, finendo il primo capitolo (venti pagine in quattro giorni scarsi sono un bel risultato). Poi palestra. Palestra, sì. Un massacro, in realtà. Hanno deciso (non “abbiamo”, perchè io non c’ero, ma la cosa mi piace) che venerdì facciamo aerobica, ed è stato divertentissimo, ma se io normalmente sudo un sacco – che in un’ora dovrei perdere circa 6 chili almeno di liquidi – ieri ho sudato come mai nella mia vita e non mi potevo riprendere. Emanavo calore senza sosta. Poi una doccia e stavo benissimo. E mi piace un sacco distruggermi in questa maniera, non so, forse sono masochista, ma quando senti tutti i muscoli che lavorano, che ti fanno male perchè li stai tenendo attivi, e poi ti fai una doccia e sei bella fresca e pulita, ecco, in quel momento stai bene davvero.

Per il resto le letture continuano, un po’ in notturna, però. Sto leggendo un libro di Paolo Rossi sul mondiale dell’82 che, nonostante io in quell’anno non ci fossi ancora, mi sta piacendo un sacco, ma credo che gli affiancherò qualche lettura più seria. Ho scambiato tutti gli orari, io la mattina non carburo e non ci posso fare niente. Almeno per il momento. E adesso mi vado a guardare il concerto del tributo a Freddie Mercury del ’92 in cui cantano le sue canzoni. Vi lascio il link di youtube giusto perchè sono buona!

Annunci

6 thoughts on “Ci avevate creduto, eh?

  1. Eeeeeee i mitici mondiali 😀

    A differenza tua io c’ero ma ero troppo piccolo per ricordarlo ahahahaha Però posso dire che nascendo quell’anno ho contribuito insieme a molti altri a portare fortuna alla squadra ;D

    Per la palestra arriverà il giorno in cui mi iscriverò anch’io vincendo la mia naturale pigrizia.

    Il concertro trubuto… Sempre una bella emozione rivederlo. Ricordo quando appresi della morte di Freddy al telegiornale e ci rimasi molto male. Eppure con la sua morte, come molti altri prima e dopo di lui, è entrato nell’immortalità, e questo pensiero è quello che mi dona sempre un sorriso 🙂

    1. Io ho rivisto le repliche delle partite dell’82, ma comunque questo libro mi porta indietro nel tempo e mi sembra quasi di esserci stata anch’io. È coinvolgente. 🙂

  2. e io che pensavo di adottare il tuo programmino con qualche modifica.. hahahah mi sa che prima lo testo e poi vediamo perché ci sono delle variabili diverse.. non ho una palestra da inserire e non ho una tesi da scrivere.. vediamo se con me funziona 😀

    Notte!!
    Lely

Tu che pensi? Dimmi la tua :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...