Resoconti giornalieri

Oggi #6

Oggi mi annoio tantissimo e mi fanno male gli occhi. Non sono andata in spiaggia perchè il mare non è buono (colpa del caldo) e ho passato tutta la giornata a leggere. Oggi ho capito che mi sono completamente rimbambita. Lui è partito per una vacanza con degli amici, all’estero, e mi manca come se… Continue reading Oggi #6

Resoconti giornalieri

Oggi #5

Oggi il mare era una meraviglia e l’acqua era gelida, come piace a me. Oggi ho incontrato Hernàndez, il giocatore del Palermo. Ho visto un macchinone nero accanto a noi e ci ho guardato dentro da brava curiosona e c’era lui. Guardate, gli avrei dato un bel bacione solo per il gol che ha segnato… Continue reading Oggi #5

Resoconti giornalieri

Oggi #4

ore 5.00 incubo: un tipo m’inseguiva per tutta la casa di campagna di mia zia per uccidermi, nonostante io gli tirassi dei coltelli. Alla fine mi prendeva, ma mi sono svegliata prima che mi colpisse. ore 13.00 mi chiudo il pollice sinistro nello sportello della macchina ore 14.00 un tizio sconosciuto mi prende a parolacce… Continue reading Oggi #4

Resoconti giornalieri

Oggi #3

Oggi la mia folta chioma subirà un grosso trauma: vado dal parrucchiere e stavolta lo faccio allegramente. Per la verità i capelli mi stanno arrivando quasi al sedere, quindi se non voglio competere col mocio Vileda devo darmi una mossa. Oggi ho puntato la sveglia alle 10 ma appena è suonata l’ho spenta chiedendomi “Perchè… Continue reading Oggi #3

Resoconti giornalieri

Oggi #2 + inserti speciali

Oggi ho capito che sono nel panico più totale perchè devo dare una materia venerdì prossimo e non ne ho capito niente. O meglio, ne ho capita mezza. La materia in questione è “Critica letteraria e letterature comparate” e la parte incomprensibile è quella di critica, dato che è totalmente basata su/infarcita di teorie filosofiche… Continue reading Oggi #2 + inserti speciali

Resoconti giornalieri

Oggi

Oggi ho capito che sono la donna perfetta: amo lo sport, odio lo shopping e ho bisogno dei miei spazi. (ok, ora che ho sparato la cavolata del giorno posso andare avanti) Oggi ho capito che “lo zio è il padre dei vizi”, e non mi riferisco alla favoletta “Per colpa dell’apostrofo” di Gianni Rodari.… Continue reading Oggi